Vedi domande nella descrizione della situazione.

  08 Sep 2017   14
Buongiorno,
in data 05/09 mi è stata fatta una multa in un parcheggio a pagamento (strisce blu) con la motivazione che il tagliando di sosta non era esposto "in modo visibile/leggibile".
Si tratta di un preavviso, in quanto ho trovato questa multa sul parabrezza dell'auto.
Il tagliando, contrariamente a quanto indicato nella contravvenzione, era ben visibile; probabilmente l'accertatore che mi ha elevato la contravvenzione non ha guardato approfonditamente il parabrezza, in quanto avevo messo il parasole e per questo motivo avevo messo il tagliandino in una posizione laterale, ma pur sempre ben visibile, facendo appunto attenzione al fatto che fosse leggibile. Detto ciò la contestazione è stata fatta, come indicato, perchè non era visibile/leggibile e ciò indica comunque la presenza del tagliando. Ho anche delle foto, fatte comunque in seguito, che evidenziano la visibilità del titolo di sosta.
Ora, la mia ferma intenzione è di opporre ricorso al prefetto e per far questo, se non mi sono informato male, devo attendere l'avviso di contestazione per posta e in seguito ho 60 giorni di tempo per effettuare il ricorso, cui ho intenzione di allegare le fotografie.

C'è possibilità che il ricorso venga accertato? Ipotizzo che delle fotografie non venga tenuta considerazione, visto che potrebbero pensare che ho falsificato la situazione a mio favore. Se così fosse e c'è quindi la mia parola contro quella del vigile, potrebbe essere che la contravvenzione venga comunque confermata, respingendo il ricorso, perchè il vigile ha sempre ragione in quanto pubblico ufficiale? Se così fosse, non è scorretta la cosa? Chi assicura che lui dica il vero? In questo modo sarebbero tranquillamente autorizzati a fare contravvenzioni per poter "far cassa", tanto avrebbero la certezza di aver sempre ragione. Se, invece, il ricorso viene accolto e la contravvenzione tolta, ho la possibilità di poter chiedere la restituzione delle spese che ho dovuto sostenere, a questo punto inutilmente, per opporre ricordo (ad esempio spese di invio raccomandata)?

Grazie!
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service