Un documento che obblighi mio figlio a tornare a casa dopo le vacanze

  23 Jan 2017   106
Buongiorno, sto vivendo una situazione un po particolare e di cui vorrei un parere...
Col padre di mio figlio (eravamo conviventi) siamo separati ufficialmente da 4 anni, ma i primi 3 è rimasto in casa, creandomi non pochi problemi, l'anno scorso ha deciso finalmente di andarsene, ma senza pensare al benessere psicofisico del bambino si è trasferito in Sicilia.
Questo allontanamento è stato molto traumatico per mio figlio, il quale ora non ha più nessun rendimento a scuola, neppure per la condotta! Questa è la scusante per la quale ora suo padre si vuole portare il bambino in Sicilia, ovviamente non pensando al trauma che gli ha creato, ma rifacendosi sul fatto che essendo io, sempre fuori casa per lavoro, non ho il tempo necessario per stargli dietro....ora, il fatto è che il bambino ci vuole andare! Ma io conoscendo l'elemento, (senza un lavoro fisso, irresponsabile anche per se stesso) non me la sento di lasciarglielo...
Permetto che ho sempre lavorato io per mandare avanti la casa e tirare su il bambino.
Ora lui dice di essersi informato presso il comune per lo spostamento della scuola e gli è stato detto che non serve più il nullaosta e neanche la mia firma....
Ora, la domanda è questa:
C'è un modo per far valere i miei diritti di madre in apprensione?
Se è vero che non servono documenti o la mia firma, vuol dire che lui potrebbe tenerselo liberamente quando lo mandero' in vacanza, e non rimandarmelo più a casa?
Rispondetemi per favore....molte grazie.
1 Answers

 


Have another answer? Share your knowledge!

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service