Si può ripartire la spesa seguendo il C.C.? In questo caso la delibera potrebbe essere considerata nulla nonostante la maggioranza in assemblea?

  08 Jun 2017   102
Salve,
nel condominio dove abito, composto da 12 appartamenti, si sta discutendo di un possibile rifacimento per la copertura autorimesse. L'amministratore a tal proposito ha già inviato una possibile ripartizione del preventivo dividendo la cifra (circa 50.000 €) per i millesimi di proprietà, rifacendosi al regolamento di condominio che cito:
"Le spese comuni saranno ripartire come segue in deroga anche ove occorra al disposto dell'art.1123 C.C.
a) tutte quelle di interesse generale, come l'assegno all'amministratore; l'assicurazione dello stabile contro l'incendio e la responsabilità civile contro terzi, l'illuminazione degli anditi di ingresso, delle scale e degli altri spazi locali comuni, i contributi fognatura, la manutenzione ordinaria e straordinaria delle parti comuni ed in genere tutte le spese aventi carattere generale escluso solo quelle di cui al comma seguente, saranno ripartire in ragione dei millesimi genericamente spettanti ai singoli nella comproprietà delle cose comuni.
b) per la manutenzione e ricostruzione delle scale vale il disposto dell'art.1124 C.C.
c)le spese per l'esercizio dell'ascensore saranno ripartire in base al numero delle persone e al piano di appartenenza. Le spese di consumo saranno ripartire in base al numero delle persone presenti"
Tuttavia alcuni garage non sono interessati da tale spesa, essendo al di fuori della copertura, (non usufruiscono neanche del corsello di manovra) per questo alcuni condomini stavano pensando di ripartire la spesa in modo diverso, rifacendosi all'art.1123 C.C, secondo cui 2/3 spettano ai proprietari dei garage interessati, sotto la copertura e che usufruiscono del corsello di manovra, e 1/3 ai condomini in quanto la copertura delle autorimesse ospita il giardino condominiale
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service