Si configura il reato di estorsione perlomeno tentata ?

  20 Jul 2017   33
Un avvocato telefonicamente mi invita a pagare 10.000 euro per un indimostrato maggior danno per un ritardo di tre mesi nella riconsegna immobile per terminata locazione.

In base all'articolo 1591 c.c. sto pagando l'indennita di occupazione pari all'ex canone di locazione.

L'immobile verrà restituito a metà settembre
ma visto che ho dichiarato che pagherò il maggior danno a patto mi venga documentato l'avvocato controparte ha depositato gli atti per lo sfratto terminata locazione.

Gli ho eccepito che lascio l'immobile già prima che inizi lo sfratto la sua risposta è stata che le spese legali le sopportero comunque di pagare i 10.000 euro di danno o procede.

Ho eccepito che pago senza problemi tutto il maggior danno che mi viene documentato mi ha salutato dicendo che deposita gli atti per lo sfratto.

L'immobile da me locato non verrà affittato di nuovo né verra venduto appartiene ad una società che ha deciso di darlo in uso in comodato a uno dei soci.

Quindi non vi è nessun maggior danno documentabile con locazioni a maggior prezzo o occasioni di vendita perse.

L'unico danno è che il socii entra con tre mesi di ritardo nei locali che avrà in uso gratuito.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service