Separazione

  07 Jan 2017   89
Buongiorno dopo 31 anni di matrimonio mio marito ed io abbiamo delle incomprensioni insormontabili e purtroppo c'è di mezzo anche mia suocera che fa il doppio gioco nel senso che nonostante si accorga che mio marito sbaglia con me dice una cosa e con mio marito riferisce tutto quello che le dico. Inoltre da quando è rimasta vedova (7 anni fa) ora lei ha 83 anni, il marito allora ne aveva 85, tutti i sabati mio marito porta al mattinoa madre al cimitero, poi a fare la spesa poi a casa nostra a mangiare e poi usciamo sempre i tre a fare di nuovo la spesa.
Per 5 anni dovevo andare dopo avere fatto le mi commissioni pomeridiane a casa di mia suocera, per fortuna da due anni mi sono sganciata ( io sono casalinga). Adesso mio marito mi ha detto che se voglio la separazione i casi sono 2: 1) separazione NON consensuale con lacrime e sangue 2) consensuale un quinto del suo suo stipendio, un bilocale in affitto e mi lascia la casa dove abitiamo valore 80000 euro pagata 190000. Da tenere redente che nel 90/91 alla morte dei miei genitori ho messo sul conto corrente in comune dalla vendita di due case più liquidazione di mio padre e un'eredità di una zia di mia madre lire 270 milioni+ 170milioni+ 60 milioni liquidità di mio padre più 40 milioni di mia zia. Può cortesemente dirmi se può darmi solo quello? Mio marito guadagna 5000 euro X 13 mensilità. Avrei una macchina intestata a me ma la pagano lui è mio figlio perché la mia mio figlio l'ha distrutta e la usa mio figlio scelta da lui e dal padre perché non è una macchina che io guiderei visto che è sportiva ( Golf ribassata 1400). La ringrazio
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service