Rischio una qualche denuncia dagli acquirenti del mio appartamento? Possono tirarsi indietro dall'acquisto? Possono dare la colpa a me per il danno causato ?

  11 Jul 2017   17
Ho messo in vendita la mia casa ad dicembre 2017, a febbraio il proprietario dell'appartamento sovrastante ha avuto una perdita d'acqua con conseguente infiltrazioni e danni al mio appartamento. Dopo l'intervento del suo idraulico, sembrava che il danno fosse riparato ed abbiamo provveduto ad iniziare la riparazione dei danni causati all'intonaco del nostro bagno.Ad aprile ricevo una proposta per l'acquisto di casa, proposta che accetto e procedo al compromesso(a breve ci sarà il rogito).
Ora riscontro di nuovo un problema di perdita dal piano sovrastante.
Ho due domande:
1. rischio una qualche denuncia dagli acquirenti del mio appartamento? Possono tirarsi indietro dall'acquisto? Possono dare la colpa a me per il danno causato da quello sopra?
2. io ho tutta l'intenzione di ripristinare il danno che il vicino ha causato, ma non posso procedere finché lui non avrà sistemato il suo danno. Il problema è che lui sta tergiversando, e continua da settimane a rimandare inizio dei lavori. Sono disperata e non so come "obbligarlo" a sistemare la sua perdita. Come obbligo il proprietario dell'appartamento superiore a fare i lavori?
Come obbligo il proprietario dell'appartamento superiore a fare i lavori? (NON voglio un rimborso dei danni causati a me, anche se mi spetterebbero, voglio solo consegnare la casa sistemata agli acquirenti)
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service