Risarcimento materiale

  24 Apr 2017   69
Salve, sono un estetista ho avuto una bruttissima esperienza da parte del villaggio turistico con la quale ho lavorato la stagione estiva 2016, da maggio a settembre. Per me è stato il primo anno ho aperto partito iva pagato un sacco di soldi di pratiche e acquistato arredamento e materiale, loro mi fanno un contratto di accomodato da rinnovare ogni anno . La stagione è andata molto bene per me, a settembre pago l'affitto e chiedo al direttore se avrei potuto lasciare la l'arredamento per praticità per non dover portare su è giù le cose l'anno successivo gli ho chiesto ovviamente prima se a loro andava bene se tornassi per un altra stagione e mi disse si. A febbraio mi chiamano per dare conferma se ci fossi stata anche l'anno dopo io confermo. Nel frattempo mi ero organizzata ad acquistare il materiale che mi serviva ecc...venerdì 21 maggio faccio una telefonata al direttore per sapere a quando l'apertura del negozio e mi fa chiamare la figlia del padrone del Villaggio , che di sua volta non mi risponde e mi fa richiamare da una sua segretaria dicendomi che hanno fatto dei colloqui e fatto firmare il contratto ad altre persone!! Io non ci volevo credere, hanno fatto tutto senza darmi un minimo di preavviso fregandosene altamente! Gente senza coscienza, con i miei mobili dentro pure! Purtroppo io ero in parola non ho firmato nessun contratto quindi già presumo che non potrò fare niente per difendermi, incredibile e tutto questo l'ho saputo appena adesso tra due settimane avrei dovuto iniziare. Cosa posso fare? Vi ringrazio per l'attenzione . Elena
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service