Quali azioni legali si possono intraprendere per la restituzione delle somme? Quali sono i termini di prescrizione? Ci si può rivalere sulla quota del coerede in comunione?

  14 Apr 2017   74
uno dei tre coeredi fratelli, dopo avere accettato l'eredità che era senza testamento e presentato la relativa denucia di successione, tramite richiesta e verifica di documentazione bancaria, viene a conoscenza, che uno di questi, ha sottratto illegettimamente somme appartenenti al de cuisus,, negli ultimi dieci anni, in quanto delegato o cointestatario ( utilizzo smodato di bancomat,prelevamenti allo sportello,girofondi,ecc.)
I coeredi sono ancora in comunione per gli immobili, di cui è stata preparata una bozza di divisione, senza che siano previsti conguagli di denaro, ma nonè stata sottoscritta da nessuno.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service