Qual'è la Vostra opinione?

  23 Feb 2019   102
Noi siamo una società srl, chiamata società 1.
Siamo soci al 49% di un'altra società srl, chiamata società 2.

Noi abbiamo venduto del materiale alla società 2,
con svariate fatture,
con un pagamento bonifico bancario a 30 giorni.

Siccome la società 2 non ci ha pagato la maggior parte delle fatture,
abbiamo fatto un Decreto Ingiuntivo alla società 2,
per le fatture non pagate.

Il tribunale ordinario ci ha dato la provvisoria esecutività sul Decreto Ingiuntivo.

Poi la società 2 ha fatto opposizione al Decreto Ingiuntivo,
dicendo che questo è un prestito soci,
quindi va trattato davanti al tribunale delle imprese,
e non davanti al tribunale ordinario,
chiedendo quindi la sospensione dell'esecutività
e la dichiarazione di inammissibilità e/o nullità del Decreto Ingiuntivo.

In subordine la società 2 oppone anche il Decreto Ingiuntivo
perchè nello statuto della società 2 c'è una Clausola compromissoria
che impone che controversie tra soci non conciliate saranno deferite ad un Arbitro.

Ma noi non abbiamo fatto questo prestito in qualità di soci (assieme ad altri soci),
ma avevamo deciso, in qualità di fornitore, quindi unilateralmente,
di agevolare la società 2, dandogli più tempo per fare il pagamento.
1 Answers

 


Have another answer? Share your knowledge!

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2019 Terms and conditions of the legal advice service