Può un'amministrazione locale chiedere un presunto pagamento risalente a più di dieci anni?

  07 Feb 2017   159
salve, tenterò di essere breve. Posseggo un immobile acquistato con regolare atto notarile ma con allegato l'istanza della domanda di condono con tutti i versamenti già fatti(oblazione oneri d'istruttoria ecc) . Mai avuto una risposta concreta dall'amministrazione locale , nemmeno una richiesta di alcuna documentazione integrativa o il rigetto della stessa decretandone quindi la nullità; l'stanza, quando fu fatta, venne seguita,redatta e verificata da appositi tecnici ovviamente. Nel frattempo ho pagato tutte le tasse succedutesi nei vari anni quali ici,imu tassa per i rifiuti e quant'altro.L'immobile è stato acquistato nel 1988 ed ho ottenuto la sanatoria solo nel 2008 . Ora nel mese di gennaio del corrente anno mi arriva una lettera di una società che gestice il patrimonio comunale, la quale mi avvisa di un imminente ingiunzione , giustificando il tutto dicendo che dovrei versare delle indennità di occupazione dell'immobile abusivo; indennità maturate tra l'altro fino alla data di rilascio della sanatoria ovvero il 2008. chiedo se tutto questo possa trovare fondamento normativo e se ci sono gli estremi per un ricorso.
1 Answers

 


Have another answer? Share your knowledge!

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service