Posso ritenere un ” incauta vendita” e quindi pretendere somme a differenza? Se sì da subito o nel caso di futura successione? Oppure quali altre azioni sono possibili?

  10 Dec 2016   240
Preg.mo Avvocato,

Vorrei gentilmente avere una consulenza online gratuita.

Casa della mamma, si tratta di un edificio trifamiliare con terreno pertilenziale, costituito da tre unità abitative ed un magazzino, trattasi di
fabbricato insistente su appezzamento di terreno di circa mq 2000.
Il fabbricato è stato edificato negli anni 1970.

Nel 2004 in occasione della suddivisione dei beni di famiglia, mia madre ha disposto di far redigere una perizia di stima immobiliare e ipotesi divisionale da un Dottore Geometra libero professionista iscritto al Collegio Geometri della città ed all’ Albo Consulenti Tecnici del Tribunale della stessa. Stima redatta in base al più probabile valore di mercato, effettuata a misura con riferimento alle superfici desunte dalle planimetrie catastali tenuto conto della destinazione attribuita nel vigente Piano Regolatore Generale.
La situazione di diritto dell’immobile in oggetto è per l’intero della mamma.

Valutazione delle singole unità:
- VALORE STIMATO UNITA’ ABITATIVA( 1) = Euro 164.196,00
- VALORE STIMATO UNITA’ ABITATIVA (2) = Euro 168.443,00
- VALORE STIMATO UNITA’ ABITATIVA( 3) = Euro 183.600,00


Al di là della perizia di stima immobiliare e ipotesi divisionale,
Nel 2005 la mamma ha venduto a mio fratello con un atto notarile di compravendita l’unità abitativa (2) al prezzo complessivo di Euro 50.200,00
prezzo convenuto a corpo e non a misura.
Nel 2011 la mamma ha venduto ad un altro mio fratello con un atto notarile di compravendita l’unità abitativa (1) al prezzo complessivo di Euro 60.000,00
prezzo convenuto a corpo e non a misura.

(per “incauta vendita” ritengo una cessione effettuata sottocosto per favorire più figli agli altri eredi legittimari).

Anticipatamente ringrazio
Cordialmente.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service