Posso riaffittare la stanza? Sono tenuto ad inviare una raccomandata di disdetta, nonostante il fatto che il contratto risulti ufficialmente chiuso?

  08 Jun 2017   19
Buon giorno
avrei bisogno di un consiglio riguardo ad un contratto di affitto.
Nel mese di febbraio 2017 ho affittato una stanza con contratto di natura transitoria per lavoratori ad una ragazza proveniente dalla Romania che doveva fare la badante. Il contratto, che prevedeva un affitto di 220€ mensili oltre il pagamento delle utenze, è stato regolarmente registrato e avrebbe avuto durata da 01/02/2017 a 30/09/2017. Inoltre preciso che l'art. 1 del contratto recita:
"alla prima scadenza il contratto è prorogato di diritto di 1 anno, fatta salva la facoltà di disdetta da parte di una delle parti da comunicare all’altra parte tramite lettera raccomandata da inviare entro tre mesi prima della scadenza"
All'inizio di aprile la ragazza ha lasciato l'appartamento senza alcun preavviso dicendomi che andava a vivere col suo ragazzo, ha smesso di pagare l'affitto e non ha mai pagato nessuna bolletta.
A seguito delle mie insistenze, si è decisa finalmente a restituire le chiavi e mi ha mandato una raccomandata in cui dichiarava di aver lasciato la stanza. La raccomandata, tuttavia, non è firmata per cui mi chiedo che valore legale possa avere.
Aggiungo che ho in mio possesso la registrazione di una telefonata in cui la ragazza mi dichiara di aver lasciato la stanza.
In seguito a quanto sopra ho chiuso regolarmente il contratto presso l'agenzia delle entrate.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service