Posso querelare per una chiamata

  18 Jun 2017   60
Salve, sono stata fidanzata con un ragazzo di 41 anni bugiardo. Alla fine della storia mi ha offesa indirettamente nelle chat. CERCANDO Di salvare il rapporto dicevo che mi sarei fatta suora e lui che probabilmente era la mia strada, che ero brutta,ecc...Arriviamo a marzo e scopro che per la casa non si era presentato. A maggio in seguito ad un litigio mi sblocca su whattapp. Io gli riscrivo...giorni dopo mi arriva una chiamata dal fratello con una finta minaccia dove mi dice che mi avrebbe querelato per avere scritto una cosa che io non ho scritto.INfatti dopo riscrivo al mio ex dicendo di non inventarsi cose e di non farmi fare chiamate davanti mia madre che è operata di tumore e si è preoccupata dato che lui diceva in chat che rispettava tutti. In seguito invio ad un amico in comune tre conversazioni dato che l'amico in comune in tre mese non ha cercato di mediare per nulla per fargli capire che la colpa della fine della storia non era mia ma c'era risate e bugie. Vorrei capire posso querelare il fratello dopo un mese?Il fratello diceva che mi avfrebbe fatt oquerelare da amici ma in realtà non ha mai detto nulla a queste persone delle cose che si sono inventati, che mi faceva fare la faccia di prova con il testimone di mio zio( sempre con cose inventate) e che veniva a casa mia ad offendermi l'onore( credo si riferisse ai rapporti intimi).Ci sono bugie in un anno di finti lavori che aveva, delle case, ecc...Ho detto a suo fratello che l'avrei querelato, poui in realtà non ci ho pensato più. ho inviato altre email a lui di cose scoperte in due mesi dalla fine della storia. Ieri ci siamo visti in farmacia ma io sono andata via senza fermarmi.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service