Posso mandare il certificato di malattia? Cosa posso fare per poter usufruire di altro tempo?

  02 Apr 2017   67
salve, lavoro per una nota azienda di generi alimentari con circa 250 dipendenti da 21 anni. Sono stata assunta nel 1996 come commessa con contratto ccnl dipendente, poi nel 2005 mi è stato cambiato in associato in partecipazione fino al 30 dicembre 2015; il 31 dicembre (2015) sono di nuovo assunta con un nuovo contratto di lavoro dipendente (contratto jobs act) al V livello con orario full time.
Ho richiesto all'azienda un'aspettativa di 3 mesi (gennaio,febbraio,marzo 2017) che mi ha accordato, col prolungamento di un altro mese (aprile) concesso anche questo (sanno che sto seguendo questo percorso).
Ora, poichè sto facendo un percorso di PMA, con molta probabilità non potrò rientrare al lavoro neanche nel mese di Maggio, poichè il momento delicato della PMA avverrà a fine aprile/primi di maggio.
Il problema è proprio questo: in negozio ci lavoravo da sola, al momento ci lavora una persona (trovata da me) che mi sostuisce ma che non può sostiturmi oltre questi 4 mesi. Io non posso e non voglio rientrare, poichè anche la dott.ssa che mi segue me lo ha sconsigliato.
L'azienda non è ubicata a Roma ma è fuori città a circa 80 km per cui non possono mandarmi qualcuno loro che possa sostiturmi ancora (ammesso che mi concedano altro tempo). Come posso tutelarmi?
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service