Posso in qualche modo tutelarmi o prevenire eventuali danni?

  05 Jul 2017   18
Buongiorno signor avvocato,
Un anno fa ho venduto su Subito.it un componente per pc funzionante (avevo fatto video e foto come prova del suo funzionamento). Qualche giorno fa ho messo in vendita il mio computer e mi ha contattato un utente chiedendomi l’indirizzo per venire a provarlo ed eventualmente acquistarlo. Per distrazione ho dato l’indirizzo del mio vicino di casa. L’avquitente si è rivelato essere la stessa persona che un anno prima mi aveva comprato l’altro oggetto e si lamenta del fatto che io gli abbia venduto un pezzo difettoso visto che ora comincia a non funzionare più tanto bene. Ho cercato di parlare con lui spiegandogli che essendo comunque una vendita tra privati ed essendo passato un anno io non mi prendo nessuna responsabilità. Lui ha insistito dicendo che verrà a casa mia per farsi “ripagare”. Gli ho spiegato che l’indirizzo è sbagliato e che comunque non gli darei nessun rimborso.
Al che lui ha risposto con “Tranquillo, io non mi scomodo, ma ricordati che potrebbe farlo qualcun altro”.
Come posso interpretare la sua risposta? È una minaccia? Se lui domani viene e danneggia l’automobile del mio vicino (ipoteticamente) cosa posso fare io?
La ringrazio per il tempo speso.
Buona giornata.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service