Per poter vendere si è obbligati ad effettuare la divisione delle parti in comune oppure lui può vendere concedendo al futuro compratore la propria quota dei locali in comune?

  25 Jul 2017   46
Nel 2005, insieme ad un familiare, abbiamo ultimato la ristrutturazione di un vecchio fienile ricavandone due alloggi (il Comune di ha assegnato uno stesso numero civico e una unica utenza di contattore acquedotto. Nel piano interrato abbiamo tre locali (dispensa, cantina e taverna) in comune. Adesso questo familiare vuol vendere il suo alloggio.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service