Padre esclude figlie dal testamento

  03 Oct 2017   23
Buongiorno, la situazione è piuttosto complicata, il padre ancora in vita con 8 figli, e moglie, ha deciso di fare il testamento escludendo da quest'ultimo 4 figli (le 4 figlie), destinando terreno, case di proprietà e conto bancario ai soli figli maschi (4). È stato accertato che in passato, alcune proprietà (terreni agricoli e non) sono state donate ai soliti 4 figli maschi che oltre ad aver ricevuto la donazione, hanno ulteriormente guadagnato fabbricando case poi messe in vendita o lavorando il terreno per anni. L'eredità ammonterebbe a terreni, casa in cui vive, case già comprare per i suoi figli maschi (queste ormai più di 20 anni fa), terreni donati (meno di 15 anni fa), case donate (meno di 10 anni fa ai nipoti dei figli maschi ), terreni donati ai figli.Le figlie possono avvalersi del diritto di legittima quando il padre passerà a miglior vita? Le donazioni verranno conteggiate e rimesse nel "paniere" ereditario? Esiste modo tramite il quale una di queste 4 figlie possa non ricevere alcunché? Se il conto corrente verrà svuotato si potrà esaminare dove sono finiti i soldi? Preciso che, non si sono verificate spiacevoli situazioni, il tutto è frutto di una persona anziana rimasta al medioevo che in questo modo vergognoso non ha rispetto per le figlie o di una manovra dei figli maschi.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service