Le servitù di passaggio si instaurano anche se qualcuno per "accorciare la strada di pochi metri", si passa attraversa un fondo altrui?

  15 Mar 2017   127
In merito alle servitù di passaggio, ho letto su internet che per lo piu' sono utili per il raggiungimento di un fondo, attraverso una proprietà di qualcun altro, per l'appunto venendosi a creare una servitu di passaggio. Se invece, per comodità, un tizio A, passa attraverso il fondo di un tizio B (suo fratello), ma non per accedere ad un fondo, bensì per accorciare "la strada" per prendere la macchina, o andare da un certo lato della strada dove ci sono dei negozi, ecc, quindi per motivi "futili", e non per accedere ad un proprio fondo e lavorarlo, si può essere instaurato anche in questo casi una servitù di passaggio, oppure no? A mio avviso e da ciò che ho letto la servitù dovrebbe "servire" un altro fondo , magari per lavorarlo, o per accedere alla propria casa, ecc), ma in questo caso, ma in questo caso il Tizio A passerebbe a volte dalla strada principale, e a volte dal fondo del fratello, a seconda "di dove deve andare". Grazie, in attesa di una vostra gentile risposta.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service