La mia domanda è: se l'avvocato ha lavorato sotto gratuito patrocinio può chiedermi le spese legali dello studio?

  27 Sep 2017   20
salve, il mo quesito è questo: avevo un inquilina morosa da un anno e mezzo e per la causa di sfratto ho richiesto il patrocinio gratuito al tribunale di Milano (probabilmente perchè non posso permettermelo) ed è stato accettato.
abbiamo avviato le pratiche di sfratto con uno studio legale iscritto al gratuito patrocinio e dopo due anni l'inquilina è uscita.
ora l'avvocato dice che siccome l'inquilina è uscita di volontà propria io devo pagare le spese di studio e che le spese "vive" sono state coperte ma le spese del lavoro le devo coprire io.,...è normale???
io guadagno 500 euro al mese e in questi anni il mutuo (con rata 500 euro) della casa occupata mi è stato pagato da mia madre...secondo voi chi chiede il gratuito patrocinio ha la possibilità di pagare??? mah....
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service