Il geometra del mio cliente può essere responsabile del mio mancato profitto?

  25 Sep 2017   15
Sono il padrone di un edificio che è anche adibito ad affitti di locali commerciali. Ho effettuato una modifica al locale per prepararmi ad accogliere la richiesta di un cliente perciò ho aggiunto un muro separatore e da un grande locale ne ho estratti due. Il mio geometra mi ha dato una planimetria dove si vede un unico locale intero. Ho chiesto al mio geometra nuove planimetrie e lui ne ha prodotte due nuove dove si vedono i locali divisi ma per qualche motivo di problemi al Comune di Anzio, dove risiedo, i documenti non appaiono in regola (lo dice il mio geometra). Il mio cliente (conduttore) va dal suo geometra che gli chiede 3000 euro per fare i documenti e poi inizia a fare zizzanie contro il mio locale dicendo che mancano i documenti catastali e la SCIA. Non si è nemmeno degnato di venire a fare un'ispezione visuale al mio locale ed ha inoltre detto al mio cliente che per fare tutti i documenti necessari ci vuole oltre un mese. Secondo un'articolo redatto da un Magistrato, articolo che ho letto dal giornale il Sole 24ore, i documenti di agibilità non comportano un ostacolo alla stesura di un contratto e non comportano ostacolo allo svolgimento dell'attività del mio cliente. Come posso agire al riguardo? Il geometra del mio cliente può essere responsabile del mio mancato profitto? Grazie.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service