Diritto di prelazione e contratti di locazione.

  19 May 2017   36
Sono in possesso di un contratto agrario di locazione regolarmente registrato all' Agenzia delle entrate della durata di sette anni a partire dal primo gennaio di quest'anno, pertanto ho introdotto il mio bestiame all' interno dei terreni stabiliti in contratto. L' ex affittuario con contratto scaduto al 31 dicembre scorso mi ha da poco mandato la lettera del suo avvocato dicendo che ho introdotto e abbandonato il mio bestiame nei terreni che dice di condurre ancora in affitto e che dunque devo abbandonare i suddetti mappali entro 5 giorni. Tale persona continua a dire di avere "diritto di prelazione". Il fatto è che nella lettera non mi è stato scritto niente di simile.
Ora volevo sapere: Posso continuare l' attività di pascolo tranquillamente(in quanto affittuario da quest'anno), oppure rischio di essere buttato fuori dai mappali per qualche irregolarità?
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service