Cosa posso fare , ci sono i presupposti per dichiarare nullo il contratto , o annullarlo e in che modo e con quali tempi posso agire?

  12 Feb 2017   77
Buonasera,
vi descrivo la mia situazione , circa una settimana fa dopo un accordo verbale ho sottoscritto un contratto semplice ( a pugno ) con un commerciante d'auto dove si impegnava ad acquistare la mia auto incidentata per un tot con assegno (attualmente in mio possesso) , nel contratto scritto da lui non ha specificato vincoli e tempi , quindi in buona fede ho firmato.
La sera stessa ho scoperto che il commerciante stava cercando di vendere la mia auto per esportazione cosa che in fase di contrattazione verbale avevo specificato di non volere fare per motivi di documentazione complessa e rischi che non volevo correre, il commerciante mi aveva assicurato che avrebbe fatto la demolizione in Italia, adesso si rifiuta di accettare ciò che avevamo contrattato verbalmente. Cosa posso fare , ci sono i presupposti per dichiarare nullo il contratto , o annullarlo e in che modo e con quali tempi posso agire visto che si rifiuta di incontrarmi o procedere come da accordo verbale, inoltre non ha intenzione di farlo a breve e l'auto è parcheggiata in un deposito a pagamento perché non marciante.
Vi ringrazio anticipatamente per i vostri suggerimenti
1 Answers

 


Have another answer? Share your knowledge!

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service