Cosa fare con vicini sporchi e chiassosi

  19 Apr 2017   81
Salve, vivo in una casa popolare, da anni i vicini del piano di sopra al mio mi creano problemi, dai rumori la notte, lo spostamento di mobili continuo di giorno, litigi animati che mi portano le loro urla in casa, via vai di amici chiassosi e sporchi, sporcizia nel vialetto di ingresso, conversazioni alla finestra con tono di voce altissimo e molto altro. Ho anche querelato la donna perché quando le sono andata a dire di smettere di lasciar cadere grandi quantità di acqua sul mio terrazzo, mi ha aggredito fisicamente e verbalmente con offese pesantissime.
La cosa che non riesco a sopportare è che in tutta la mattinata io sia impossibilitata ad aprire la finestra della mia camera poiché da quella sopra vengono scosse lenzuoli, coperte e tovaglie e/o lasciate appese a sventolare e io non mi giovo ovviamente a lasciare entrare nella mia stanza gli scarti che lascia cadere dai suoi panni.
Se le dico qualcosa dalla stessa finestra lei comincia ad urlare insulti volgari e pesanti dalla finestra e per le scale, poco dopo arriva la polizia che viene sempre a suonare a me, quindi sospetto che la chiami lei, la cosa mi scoccia e mi umilia e per fare in modo di non ricevere continuamente la polizia a casa, passando per quella che scatena i litigi, mi autopunisco togliendomi la libertà di aprire la finestra di camera la mattina.
Però sta arrivando l'estate è la cosa sarà impossibile per me.
Essendo che non è lecito scuotere o appendere i panni al di fuori dalla finestra o dal terrazzo, soprattutto se sporchi e che se chiamo vigili, polizia o carabinieri mi rispondono che non intervengono per questioni condominiali, cosa posso fare?
Agli uffici delle case popolari non ci forniscono nessun tipo di aiuto.

Cordiali saluti.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service