Come devo reagire

  07 May 2017   62
Gentile Avvocato,
con la presente le chiedo una consulenza gratuita. Dal settembre 2009 fino settembre 2016 eravamo in affitto in un appartamento. Canone mensile e condominiali sempre pagato. A maggio 2016 abbiamo avvisato il proprietario che fra 3-4 mesi andiamo via e lui ha detto che non c'è bisogno di mandare una raccomandata. Avevamo la caparra di 3 mensilità e siamo rimasti d'accordo che possiamo sfruttarla. Inoltre quando siamo entrati in appartamento nel 2010 non c'era box doccia e quindi lo abbiamo fatto noi sempre avvisando il proprietario per detrarre la spesa dal canone di locazione. Ad ottobre quando abbiamo riconsegnato l'appartamento è stato firmato un modulo di riconsegna. Però dopo 2-3 mesi si è presentato al telefono il ex locatore dicendo che gli dobbiamo dei soldi. Ora mi chiama ancora e pretende anche i condominiali che secondo lui non abbiamo pagato (praticamente vuole 450 per affitto e 300 dei condominiali). Vorrei sapere che forza ha questa pretesa e come devo procedere. Inoltre al telefono mi dice che lui sa dove abito. Cosa vuoi dire questa frase? Mi minaccia? Grazie. Saluti
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service