Affidamento esclusivo

  03 May 2017   78
Egregi avvocati,
Ho ottenuto l'agosto scorso l'affidamento esclusivo di mio figlio, a seguito di maltrattamenti in famiglia (ai tempi il bambino aveva 4 mesi). Il padre durante la sentenza di affidamento non si è presentato, e ha rifiutato le raccomandate dei miei avvocati. Ora (lui è agli arresti domiciliari in un altra città), nonostante la mia denuncia per maltrattamenti e il completo disinteresse, ha chiesto al gip di vedere il bambino (in quanto si deve recare nella nostra città per un altro processo penale a suo carico). Il gip ha concesso l'incontro senza che io venissi consultata (sulla sentenza d'affidamento è specificato che gli incontri devono essere concordati tenendo conto delle priorità del bambino). Ora io come posso impedire questa visita fissata tra meno di 10 gg? Inanzitutto non ritengo opportuno che il bambino debba incontrare una persona che non conosce, scortato dai carabinieri in quanto detenuto, e che non si è mai interessato a lui.

Certa di una vostra cortese risposta

Pongo cordiali saluti.
0 Answers

 


BE THE FIRST ONE TO ANSWER THIS QUESTION

 

AskLawyer
P: (+39) 02 9475 1454 Milan, Italy

We assist you in:
Italy Spain France Germany United Kingdom United Arab Emirates Thailand China India Russian Federation

AskLawyer Copyright © 2016-2017 Terms and conditions of the legal advice service